Premio Carafòli 2021 - Comune di Corinaldo

AREE TEMATICHE | Cultura e Turismo | Premio Carafòli | Premio Carafòli 2021 - Comune di Corinaldo

XXXVI CONCORSO FOTOGRAFICO "Mario Carafoli" • 2021

Sezione Il Paese più bello del mondo

 

3° Premio

ROBERTO OLIVETTI

Titolo C'è un tempo per questo mare infinito di gente ◙ Foto

Motivazione
Una foto minimalista ma di grande suggestione, il cui titolo cita il verso finale di una bella e malinconica canzone di Ivano Fossati che ricorda l’Ecclesiaste. Una spiaggia libera, orlata di una linea di alghe gettate a riva da un mare sempre più caldo, ombrelloni, borse, asciugamani… E persone forse in cerca di una irraggiungibile felicità, una felicità piccola, che subito sfugge, il tempo di un’ora sulla sabbia. Come milioni di altri uomini e donne, nello stesso momento, inutilmente sognano.

 


 

2° Premio

WERTHER VICINI

Titolo Eroi, per la nostra libertà 1  Foto

Titolo Eroi, per la nostra libertà 2  Foto

Titolo Eroi, per la nostra libertà 3  Foto

Titolo Eroi, per la nostra libertà 4  Foto

Motivazione
Quattro bianchi e neri il cui rigore ed equilibrio sono esaltati dall’impeccabile stampa. La scelta di ritrarre solo un particolare delle sculture sottolinea l’efficacia rappresentativa e il fascino materico di questo monumento degli anni Trenta, dedicato ai caduti del primo conflitto mondiale. Uomini che, come nei quadri di Mario Sironi, sembrano provenire da un mondo arcaico, fuori dal tempo. Uomini pronti a morire come a uccidere. Nessuna retorica nell’immagine che riporta però la memoria di chi si batté per quella che oggi, dopo tanti anni ed eventi, può apparire solo come “un’inutile strage”, ma allora rappresentò per molti un ideale che valeva il sacrificio della vita.

 


 

1° Premio

FABRIZIO CHIAPPA

Titolo Vuoti riflessi (Fantasmi del covid19) 2 ◙ Foto

Motivazione
Il gioco solitamente un po’ scontato dei riflessi si trasforma, nel raffinato bianco e nero del fotografo, in un’immagine onirica: la figura che appare sulla sinistra, dai contorni indefiniti come in un sogno o in un incubo, sembra voler entrare in un luogo che le è precluso. Un luogo misterioso, solitario, che appare come abbandonato. L’atmosfera inquietante, dove ognuno può leggere le proprie inconfessate paure, è risolta in una fotografia di grande equilibrio ed eleganza formale.

 


 

Sezione Il Paese più bello del Mondo - Menzione speciale

MIRCO PANDOLFI

Titolo Uscio della folta chioma ◙ Foto

Motivazione
Una piccola foto delicata, che evita i forti contrasti per attirare lo sguardo con gentilezza. In un paese antico, una vecchia porta chiusa, di legno corroso, incorniciata da un folto rampicante. Forse basta solo spingere per aprirla e lasciarsi tutto alle spalle entrando in un’altra realtà, inseguiti dal profumo intenso del “falso gelsomino”.

 


 

Sezione Il Paese più bello del Mondo - Foto segnalate
 

  • FABRIZIO CHIAPPA
    Titolo 
    Vuoti riflessi (Fantasmi del covid19) 1 ◙ Foto
    Titolo 
    Vuoti riflessi (Fantasmi del covid19) 3 ◙ Foto
    Titolo 
    Vuoti riflessi (Fantasmi del covid19) 4 ◙ Foto

  • ALBERTO POLONARA
    Titolo Piacevole Regressione ◙ Foto 

  • MORENA TARSI
    Titolo 
    Luci e riflessi del Marocco - Andati via ◙ Foto 

  • FRANCESCO POLLICINA
    Titolo
    Acqua corrente ◙ Foto

  • MATTIA FAITANINI
    Titolo
    Girasoli ◙ Foto

  • TIZIANO CARRARA
    Titolo 
    Albero analogico ◙ Foto

  • MAURIZIO PASQUINI
    Titolo 
    Il paese più bello del mondo… ma bisogna averne cura ◙ Foto

  • DOMENICO GIANNANTONIO
    Titolo 
    Caserta, Reggia - Omaggio a Paolo Monti ◙ Foto

 

Sezione La città di Senigallia • Spiaggia di Velluto Intitolata a Edmo Leopoldi • Promossa da Comune di Senigallia

 

Premio unico

SOFIO VALENTI

Titolo Sergio ti amo ◙ Foto

Motivazione
Difficile fotografare una località di mare senza precipitare nella banalità. L’autore è riuscito a evitare il pericolo isolando pochi elementi e ricorrendo a un bianco puro che li confonde lasciando emergere solo la travatura di legno e le due minuscole figure sulle quali incombe la grande scritta che pioggia e salsedine non sono ancora riuscite a cancellare. Nella tenera follia di quella dichiarazione, magari già smentita dal tempo e dalle vicende, uno spiraglio di ottimismo, di fiducia e - perché no - di poesia.

 


 

Sezione La città di Senigallia • Spiaggia di Velluto - Menzione speciale

FEDERICA BIZZARRI

Titolo Vuoto apparente ◙ Foto

Titolo Sipari 3 ◙ Foto

Titolo Sipari 4 ◙ Foto

Motivazione
Le reti che sulla spiaggia estiva, delimitano i campi da gioco, ora sono come sipari alzati. Sipari lievi che non si alzano su volti accaldati, voci e risa ma sullo spettacolo del “mare d’inverno”, nel silenzio rotto solo dal battere delle onde e dallo stridere dei gabbiani. E delineano sulla sabbia un tenue ricamo di linee leggere.

 


 

Sezione La città di Senigallia • Spiaggia di Velluto - Foto segnalate

 

  • WERTHER VICINI
    Titolo Stagione finita, si chiude ◙ Foto
    Titolo Senigallia, inventata  Foto

  • TIZIANO CARRARA
    Titolo
     Polaroid a San Silvestro ◙ Foto
    Titolo Polaroid a Montignano ◙ Foto
    Titolo Polaroid a Bettolelle ◙ Foto
    Titolo Polaroid alla Spiaggia di Velluto ◙ Foto

  • FABRIZIO CHIAPPA
    Titolo
    Sottopassi  ◙ Foto

  • SOFIO VALENTI
    Titolo 
    Solitudine  ◙ Foto

  • DAVID MORENO
    Titolo
    Leonardo  ◙ Foto

  • FRANCESCO POLLICINA
    Titolo 
    Swing (Summer Jamboree)  Foto

  • ALBERTO POLONARA
    Titolo
    Visione bianca 1 ◙ Foto
    Titolo
    Visione bianca 2 ◙ Foto
    Titolo
    Visione bianca 3 ◙ Foto

  • ALFREDO MONTEVERDE
    Titolo Fascino del silenzio ◙ Foto

 

Sezione Progetto Scuola di Paesaggio "Roberto Signorini" • Promossa da Associazione Culturale “Centrale Fotografia” Fano

 

Premio unico

FEDERICA BIZZARRI
Titolo Vuoto ◙ Foto

Motivazione
Sabbia, mare, cielo: tutto sfuma e si confonde in un unico colore-non colore. Il paesaggio diventa così un’illusione, un puro gioco della mente. Foto dedicata a tutti coloro che sono alla ricerca di mondi senza confini.

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (107 valutazioni)